POL. ROCCARAVINDOLA

9 MEMORIAL PINO NACCI

IL 13 SETTEMBRE 2007 SI E' SVOLTO IL "9 MEMORIAL PINO NACCI", TRIANGOLARE DI CALCIO DEDICATO ALLA MEMORIA DELL'ALLENATORE CASSINATE CHE NEL '93-'94 PORTO' IL ROCCARAVINDOLA ALLA CONQUISTA DELL'ECCELLENZA MOLISANA. HANNO PARTECIPATO QUEST'ANNO LE FORMAZIONI DEL ROCCARAVINDOLA ATTUALE, LE VECCHIE GLORIE DELLA GLORIOSA AESERNIA E UNA SELEZIONE DI GIOCATORI ALLENATI DA NACCI NEGLI ANNI D'ORO INTEGRATA DA ALCUNI ELEMENTI DELL'ATTUALE JUNIORES DEL ROCCARAVINDOLA. E PROPRIO QUESTI ULTIMI HANNO CONQUISTATO IL TROFEO, CONSEGNATO DIRETTAMENTE DALLE MANI DELLA SIGNORA NACCI CHE OGNI ANNO PARTECIPA MOLTO VOLENTIERI AL RICORDO CHE LA POL. ROCCARAVINDOLA DEDICA A SUO MARITO.

la selezione denominata "Nacci Boys" cha ha vinto il torneo. In piedi a destra si riconoscono 3 grandi protagonisti della grande impresa del 1993-1994 quando il Roccaravindola vinse il campionato di Eccellenza: Rino Ambrosanio, Ivan Zabot e Enrico Miscia

il Roccaravindola attuale che ha battuto le Vecchie Glorie dell'Aesernia. Poi mister Siravo ha dato spazio al resto della rosa che ha pareggiato (perdendo ai rigori) con i "Nacci Boys"

al 3 posto le vecchie glorie dell'Aesernia: in piedi da sin. un accompagnatore, Marsichino, Del Bianco, Di Pilla, l'ex vice di Ranieri Antenucci, Di Iorio, A. Siravo, Ricci, Turni; accosciati da sin. Giannini, Capiluongo, G. Siravo, Miele, De Chiara e D'Alessandro.

QUESTI I RISULTATI DELLE GARE:

1) NACCI BOYS - VECCHIE GLORIE DELL'AESERNIA  1-0 (rete di Di Gregorio);

2) VECCHIE GLORIE DELL'AESERNIA - ROCCARAVINDOLA 07-08  0-2 (reti di Di Rosa e Trematerra);

3) ROCCARAVINDOLA 07-08 - NACCI BOYS 5-6 d.c.r. (0-0)

CLASSIFICA: NACCI BOYS  pt. 5, ROCCARAVINDOLA 07-08 pt. 4, VECHHIE GLORIE DELL'AESERNIA pt. 0.

la signora Nacci e il Presidente Volpe premiano la squadra dei "Nacci Boys" con da sin. Miscia, Zabot e Ambrosanio
 
il Presidente Volpe premia il suo Roccaravindola con il capitano Vittorio Mancini
 
il Presidente della FIGC Molise Piero Di Cristinzi premia Michele Miele in rappresentanza delle Vecchie Glorie dell'Aesernia